Connect with us

Computer

How To Reset The iPhone Password Other Than Using iTunes?

There are other techniques to reset iPhone passwords. We will explain the possible methods on how to reset the iPhone password without iTunes.

mm

Published

on

3 Ways to Spy on iPhone

No one wishes to face a disabled iPhone. But if you are looking at your or any iPhone screen showing ‘iPhone is disabled connect to iTunes’ and then this article is for you.

We will help you with your question ‘iPhone disabled how to unlock’ it. iTunes is the most popular way to reset the password. If you don’t have access to iTunes, don’t worry.

There are other techniques to reset iPhone passwords. We will explain the possible methods on how to reset the iPhone password without iTunes.

1. iPhone disabled, connect to iTunes – what does it mean?

There is only one way an iPhone is disabled; it means someone tried to invade your iPhone without your knowledge and permission.

There are different stages of the disabled. Depending on the type, you may find your iPhone disabled for a short period or permanently. Here are the steps of the disabled.

It’s Apple Airpods

  • If password input is attempted for up to 5 times, the device is safe.
  • The 6th attempt will disable the iPhone for a minute.
  • On the 7th attempt, your device will be disabled for 5 minutes.
  • The 8th attempt will disable the iPhone for 15 minutes.
  • On the 9th attempt, the iPhone is disabled for an hour straight.
  • The 10th attempt is the final attempt to disable your device, showing the text permanently, ‘iPhone is disabled, connected to iTunes.’

Solution 1: Factory Reset iPhone Password from Settings

Go to iPhone settings, tap on ‘General,’ and then go to the ‘Reset’ option. Finally, tap on Erase All Contents and Settings.

Now all your data is erased along with the passcode. After that, you can reset the password and restore all data from a recent backup that is saved in your iCloud account.

This is the most straightforward answer to how to reset the iPhone password.

Solution 2: Hard reset your iPhone.

Experts recommend this the most to fix the problem. It is a secure method, and you can do it by yourself without any hassle.

There are a few simple steps; we will explain them for each model so you can understand the process easy to hard reset your iPhone.

iPhone 8, later models and versions

  • Press the volume up button for once.
  • Next, press the volume down button for once.
  • Now press and hold down the power button till the apple logo shows up on the screen. Let go of the button once you see the logo on your iPhone’s screen.

2. iPhone 7 and 7 Plus

Concurrently press and hold both the volume changing buttons until the Apple logo shows up on the screen. When the logo appears, let go of the buttons.

iPhone 6s, 6s Plus, SE and older models

Press and hold the power button and home button together. Hold down the buttons until you see the Apple logo on the screen. Let go of the button as soon as you see the logo; let go of the buttons.

In case this method doesn’t work, you might try the next methods.

Reasons To Get Fake Airpods

Solution 3: Use Dr.fone to reset password

If you want to reset iPhone passwords without harming your iOS firmware, there is some 3rd party software to reset an iPhone password. Dr. Fone is an excellent software to help with resetting passwords.

This software takes a short time to fix the password, and you won’t have to bother with learning all the technical knowledge to remove your iPhone’s password.

Step 1: Download, install, and launch Dr.Fone on your system; it can be a computer or Mac. A new window will appear, select ‘Screen Unlock.’

Step 2: After you see the ‘connect your device’ message box, attach the iPhone to the system with the help of a USB/lightning cable.

Step 3: Now, you will have to put your device into DFU recovery mode for the software to gain access to the firmware of the invention.

A window will appear on the screen with instructions on how to boot the device into DFU mode according to the device model. Follow the steps.

Step 4: As soon as the DFU recovery mode is on in your device, the screen will display some information regarding your device model and version.

Write down the correct information in designated boxes, confirm and click on the ‘Download’ button.

Step 5: Now, the software will download relevant firmware files. When the download is completed, it will show a ‘download complete’ message. You can now begin resetting your iPhone.

Step 6: Click the ‘Unlock Now’ button to start the process. A pop-up will appear with a confirmation code, input the code in the designated box. This will start the resetting process.

After a few minutes, your iPhone will be reset with all its data erased. You have successfully reset your iPhone password without using iTunes.

Solution 4: Contact Apple

If you still cannot solve the problem, we recommend you visit the Apple customer service center.

The geeks of Apple center will reset your iPhone within minutes, but you may have to spend that saved money that you put away for some other use.

You can use the methods to reset your iPhone’s password if you don’t have access to iTunes.

Although these methods work, you still recommend that you use iTunes when you cannot access your device due to forgetting the password or being disabled.

But if iTunes is not available, we hope this article of iPhone is disabled and connected to iTunes will help.

We are an Instructor, Modern Full Stack Web Application Developers, Freelancers, Tech Bloggers, and Technical SEO Experts. We deliver a rich set of software applications for your business needs.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Blockchain

Perché Dobbiamo Utilizzare Un’Applicazione Antivirus Su Android?

Perché Dobbiamo Utilizzare Un’applicazione Antivirus Su Android? Rischi diversi, Vantaggi dell’utilizzo di applicazioni antivirus su Android

mm

Published

on

PERCHÉ DOBBIAMO UTILIZZARE UN'APPLICAZIONE ANTIVIRUS SU ANDROID

Una soluzione altrettanto fondamentale per garantire che il tuo dispositivo non venga infettato da questi programmi software malevoli (virus, trojan, adware, spyware) è il programma antivirus. Di conseguenza, il codice rileva e respinge anche l’app che può essere sviluppata in modo inefficiente dagli hacker. L’altra virtù è che può anche aiutare la tua macchina a essere sotto tiro e prevenire altri attacchi informatici da attacchi di phishing.

1. Rischi diversi

Android, essendo il sistema operativo mobile più utilizzato a livello globale, è diventato un obiettivo primario per i criminali informatici. Dal malware e ransomware agli attacchi di phishing e al furto di identità, le minacce sono diverse e in continua evoluzione. A differenza dei computer tradizionali, i dispositivi mobili spesso non dispongono delle solide misure di sicurezza inerenti ai sistemi operativi desktop, rendendoli suscettibili di sfruttamento.

a. Minaccia malware

Il malware, abbreviazione di software dannoso, comprende un ampio spettro di minacce progettate per infiltrarsi, interrompere o danneggiare un dispositivo o una rete. Nel regno di Android, i malware possono mascherarsi da applicazioni legittime, nascondersi negli app store o mascherarsi da download innocui dal web. Una volta installato, il malware può provocare danni rubando informazioni sensibili, spiando le attività degli utenti o addirittura rendendo il dispositivo inutilizzabile.

b. Insidie ​​del phishing

Gli attacchi di phishing, un’altra minaccia diffusa, mirano a indurre gli utenti a divulgare informazioni personali come password, numeri di carta di credito o credenziali di accesso. Questi attacchi spesso utilizzano tattiche di ingegneria sociale, sfruttando siti Web, e-mail o messaggi falsi per ingannare le vittime ignare. Con la comodità di accedere alla posta elettronica e navigare sul Web sui nostri dispositivi Android, il rischio di cadere preda di truffe di phishing diventa sempre presente.

2. Vantaggi dell’utilizzo di applicazioni antivirus su Android

a. Il ruolo delle applicazioni antivirus

Le applicazione antivirus gratuita per Android si rivelano indispensabili guardiani della nostra sicurezza digitale di fronte a queste minacce incombenti. Queste soluzioni software sono progettate specificamente per rilevare, prevenire ed eliminare programmi dannosi, rafforzando così le difese dei nostri dispositivi Android.

b. Protezione in tempo reale

Le applicazioni antivirus utilizzano algoritmi sofisticati e analisi euristiche per identificare e neutralizzare proattivamente le minacce in tempo reale. Monitorando continuamente le attività del dispositivo e i flussi di dati in entrata, questi strumenti fungono da sentinelle vigili, intercettando il malware prima che possa infiltrarsi nel sistema.

5 Cyber Security Trends You Can not Ignore

c. Scansione completa

Una delle funzioni principali delle applicazioni antivirus è l’esecuzione di scansioni complete della memoria, delle applicazioni e dei file del dispositivo. Attraverso tecniche di scansione approfondita, questi strumenti ispezionano meticolosamente ogni angolo del dispositivo, eliminando ogni traccia di malware o attività sospette. Eseguendo scansioni regolari, gli utenti possono garantire che i loro dispositivi Android rimangano liberi da minacce nascoste.

d. protezione della rete

In un’era in cui la navigazione sul Web è diventata parte integrante della nostra vita quotidiana, le applicazioni antivirus estendono il loro ombrello protettivo per comprendere le attività online. Integrando funzionalità di protezione Web, questi strumenti possono rilevare e bloccare siti Web dannosi, tentativi di phishing e altre minacce online in tempo reale. Che si tratti di fare acquisti, operazioni bancarie o semplicemente navigare sul Web alla ricerca di informazioni, gli utenti possono navigare nel panorama digitale con sicurezza, sapendo che la loro applicazione antivirus è al loro fianco.

e. Misure antifurto

Oltre a combattere malware e minacce online, molte applicazioni antivirus offrono funzionalità aggiuntive come funzionalità antifurto e generatore di password sicuro. In caso di smarrimento o furto del dispositivo, questi strumenti consentono agli utenti di localizzare, bloccare o cancellare da remoto il proprio dispositivo Android, proteggendo i dati sensibili dalla caduta nelle mani sbagliate. Grazie alla possibilità di tracciare la posizione del dispositivo o attivare un allarme da remoto, gli utenti possono mitigare le potenziali conseguenze del furto o dello smarrimento del dispositivo.

f. Reputazione e affidabilità

Quando si valutano le applicazioni antivirus, è essenziale considerare la reputazione e il track record dello sviluppatore del software. Scegli marchi affermati con una comprovata storia nella fornitura di soluzioni di sicurezza affidabili e aggiornamenti tempestivi. Leggere recensioni e testimonianze di altri utenti può fornire preziose informazioni sull’efficacia e sulle prestazioni dell’applicazione antivirus.

g. Impatto sulle prestazioni

Sebbene le applicazioni antivirus svolgano un ruolo cruciale nella protezione del tuo dispositivo Android, non dovrebbero andare a scapito delle prestazioni o della durata della batteria. Scegli soluzioni leggere e ottimizzate che riducono al minimo il consumo di risorse e funzionano perfettamente in background. Evita applicazioni eccessive che consumano le risorse di sistema o causano rallentamenti, poiché possono compromettere l’esperienza dell’utente.

Conclusione

Le applicazioni antivirus fungono da guardiani indispensabili, proteggendo la nostra oasi digitale da malware, attacchi di phishing e altre attività nefaste. Protezione Web e misure antifurto: questi strumenti consentono agli utenti di navigare nel panorama digitale con sicurezza e tranquillità. Mentre abbracciamo le infinite possibilità offerte dai nostri dispositivi Android, non dimentichiamoci di rafforzare le loro difese con l’armatura della protezione antivirus.

Continue Reading
The Future of HR Technology in Health Services
Health & Fitness3 weeks ago

The Future of HR Technology in Health Services

How to Choose the Best Test Automation Tool for Your Development Needs
AI Tools2 months ago

How to Choose the Best Test Automation Tool for Your Development Needs

AI Tools2 months ago

A Guide To Using AI for Knowledge Management

Improving Decision Making with Better Data Handling
AI Tools2 months ago

Improving Decision Making with Better Data Handling

The Future of Event Planning Digital Innovations
Entertainment2 months ago

The Future of Event Planning: Digital Innovations

Navigating the Process of Selling Deceased Estate Shares
Business2 months ago

Navigating the Process of Selling Deceased Estate Shares

Everything You Need to Know about Installing and Using Hidden Keylogger for Android
Programming2 months ago

Top Benefits of Hiring a Professional Android App Development Company

PERCHÉ DOBBIAMO UTILIZZARE UN'APPLICAZIONE ANTIVIRUS SU ANDROID
Blockchain3 months ago

Perché Dobbiamo Utilizzare Un’Applicazione Antivirus Su Android?

CYBER SECURITY Business technology Antivirus Alert Protection Security and Cyber Security Firewall Cybersecurity and information technology
Cybersecurity3 months ago

Harnessing AI for Proactive Threat Detection and Response

Key Strategies for Successful Digital Transformation
Business3 months ago

Key Strategies for Successful Digital Transformation

Trending